Vai a sottomenu e altri contenuti

Avviso ai contribuenti Nuova IMU 2020

Data pubblicazione on line: 22/05/2020

Si informano i contribuenti che la Legge di Bilancio 2020 ha abrogato la TASI dalla IUC, accorpandola in un unico tributo con la Nuova IMU e ha previsto che, per la scadenza di giugno ai fini IMU, occorre versare il 50% della somma di quanto pagato nel 2019 a titolo di IMU e TASI,

L'imposta, chiamata ''nuova IMU'', in vigore dal 2020, mantiene in linea generale gli stessi presupposti soggettivi e oggettivi disciplinati dalla normativa vigente nel 2019 e il pagamento dell'imposta avviene sempre in due rate, ossia 16 giugno per l'acconto e 16 dicembre per il saldo.

Considerato che il D.L. ''Rilancio'' n. 34 del 19 maggio 2020, pubblicato nel Supplemento Ordinario n. 21/L alla Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 128 del 19 maggio 2020 rubricato: ''Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonché di politiche sociali, connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19'', ha esentato dalla prima rata per l'anno 2020 le seguenti categorie di immobili:

  • Immobili adibiti a stabilimenti balneari marittimi, lacuali e fluviali, nonché gli immobili degli stabilimenti termali;
  • Immobili rientranti nella categoria catastale D/2 e gli immobili degli agriturismi, dei villaggi turistici, degli ostelli della gioventù e dei campeggi, a condizione che i relativi proprietari siano anche gestori delle attività ivi esercitate;

con la presente, informa i contribuenti che

  • E' dovuta la I rata in acconto ai fini della nuova IMU , entro la scadenza prevista per legge del 16 giugno 2020, accorpando in un unico versamento l'importo pagato in acconto ai fini TASI nel 2019, attraverso le consuete modalità di pagamento, fatta eccezione per le categorie sopra elencate.
  • Il versamento della rata a saldo nel mese di dicembre verrà eseguito a conguaglio, sulla base delle aliquote che verranno approvate dall'Ente entro i termini di approvazione del Bilancio unitamente al nuovo Regolamento Comunale.

Sarà cura dell'ufficio provvedere ad informare i contribuenti su eventuali nuove disposizioni in merito.

Per informazioni chiamare il n. tel. 0784870818 -833

pec: protocollo@pec.comune.siniscola.nu.it e mail: segreteria.siniscola@gmail.com

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Avviso Imu Formato pdf 628 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Area Tributi,Servizi culturali, P.I., sport, turismo e spettacolo.
Referente: Donatella Pipere
Indirizzo: Via Roma, 125
Telefono: 0784/870833-0784/870/818-0784/870/835-0784/870803
Fax: 0784878515  
Email: tributi@comune.siniscola.nu.it
Email certificataa: tributi@pec.comune.siniscola.nu.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto