Vai a sottomenu e altri contenuti

Avviso di selezione per il conferimento, tramite selezione comparativa, di un incarico per lo svolgimento di attività amministrative, contabili e di gestione connesse al progetto denominato: «MARCHIO TURISTICO E BIOTECNOLOGIE VERDI PER LO SVILUPPO DI IMPR

Data pubblicazione on line: 29/06/2017
Data scadenza:
13/07/2017
Tipo gara: Beni e servizi
Stato gara: In corso
Categoria: Avvisi e bandi

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE

Richiamata la propria determinazione n. 164 del 29 giugno 2017,

RENDE NOTO

Il Comune di Siniscola intende conferire, tramite selezione comparativa un incarico per lo svolgimento di attività amministrative, contabili e di gestione connesse al progetto denominato: «MARchio turistico e biotEcnologie verDi per lo sviluppo di Imprese su una risorsa comune: gli AGRUMI - MARE DI AGRUMI». Programma di Cooperazione Interreg V-A Italia Francia Marittimo 2014 - 2020.

1. Finalità generali e oggetto dell'incarico

Il presente bando è finalizzato all'assegnazione di un incarico per il coordinamento amministrativo e la rendicontazione del progetto integrato ed europeo di competenza del Servizio Ambiente.

Il/La candidato/a deve possedere buone capacità organizzative e di gestione degli aspetti amministrativi, contabili e finanziari relativi ad attività di coordinamento amministrativo e rendicontazione di progetti integrati complessi e di progetti europei finalizzati in particolare a verificare e aggiornare il crono programma, predisporre e aggiornare il materiale utile per la rendicontazione, aggiornare i budget di progetto e coordinarli con la contabilità del bilancio comunale, occupandosi anche della gestione delle spese e delle entrate attraverso la connessione fra i diversi settori comunali e mantenendo i contatti con le Autorità di Gestione e Segretariati Tecnici preposti ai controlli dei progetti EU.

Le predette attività dovranno essere realizzate con particolare riferimento al progetto integrato «MARchio turistico e biotEcnologie verDi per lo sviluppo di Imprese su una risorsa comune: gli AGRUMI - MARE DI AGRUMI». Programma di Cooperazione Interreg V-A Italia Francia Marittimo 2014 - 2020.

L'incarico consisterà, in particolare, nello svolgimento delle seguenti attività:

— garantire una efficiente ed efficace gestione tecnico/amministrativa dei progetti, in collaborazione con il Comune di Siniscola, assicurando il corretto svolgimento di tutte le azioni;

— assicurare il coordinamento tra i beneficiari del progetto, anche attraverso l'invio di comunicazioni inerenti la gestione, verificando il rispetto del crono-programma del progetto e la coerenza delle azioni rispetto allo stesso;

— coordinare le azioni di progetto in capo al Comune di Siniscola, tra cui la verifica del rispetto delle tempistiche e la gestione e archiviazione della documentazione amministrativa e tecnica delle attività;

— garantire l'implementazione del monitoraggio finanziario del progetto e la rendicontazione delle azioni in capo al Comune di Siniscola, contribuendo a risolvere eventuali problemi di budget (rimodulazioni finanziarie), in collaborazione con gli Uffici del Comune di Siniscola, nel pieno rispetto delle procedure stabilite dal Manuale del Programma ''Interreg Marittimo - it Fr - Maritime'' e della contabilità comunale;

— tenere i rapporti con i rappresentanti del monitoraggio esterno, anche attraverso aggiornamenti periodici o su richiesta degli stessi;

— fornire supporto agli Uffici del Comune di Siniscola per le attività tecnico/amministrative e per eventuali problematiche inerente lo svolgimento del Progetto;

— produrre e inviare agli organi di controllo preposti tutta la documentazione tecnica, amministrativa e finanziaria richiesta in fase di rendicontazione periodica, mediante il caricamento dei dati sui portali di rendicontazione relativamente alle spese sostenute dal Comune di Siniscola e, su richiesta da parte dell'autorità di controllo preposta, la produzione della documentazione cartacea eventualmente necessaria a carico del Comune di Siniscola;

— garantire la supervisione tecnica e il controllo circa il corretto svolgimento delle azioni del progetto attuate da tutti i partner (modalità di esecuzione, tempistica, risultati);

— fornire supporto al Comune di Siniscola nella redazione degli atti amministrativi inerenti lo sviluppo delle azioni del progetto;

— supportare il settore Ambiente nella fase di valutazione e richiesta di integrazioni da parte degli Enti valutatori relativamente al progetto «MARchio turistico e biotEcnologie verDi per lo sviluppo di Imprese su una risorsa comune: gli AGRUMI - MARE DI AGRUMI».;

L'incarico sarà prestata secondo le esigenze del Comune di Siniscola, senza vincolo di orario e presenza, garantendo la massima disponibilità e la presenza presso la sede operativa del Comune di Siniscola, nonché nei luoghi e locali pubblici e privati ove si svolgano attività di progetto coordinate dall'ente stesso, in relazione alle necessità di conduzione delle azioni di progetto, in forma integrata e coordinata con il personale del Comune di Siniscola.

La figura ricercata opererà in stretto rapporto con il personale impegnato nel progetto e nell'ambito della struttura di coordinamento nonché del gruppo di lavoro di progetto, al fine di garantire la corretta gestione del progetto e delle sue varie fasi.

Il/La professionista beneficerà del supporto dell'amministrazione e potrà essere inoltre prevista la partecipazione a meeting, convegni, eventi e riunioni di coordinamento, le cui spese sono ricomprese nell'importo contrattuale previsto nel presente bando.

Per eventuali ulteriori chiarimenti e informazioni, gli interessati possono rivolgersi agli uffici del Comune di Siniscola - Settore Ambiente , Via Roma, 125 - Siniscola [tel. 32923112913 - 0784 870824], dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 12,00.

2. Durata e disciplina

L'incarico avrà la durata di 24 (ventiquattro) mesi, a decorrere dalla data del conferimento dello stesso.

L'incarico avrà la natura di lavoro autonomo (Prestazione di servizio) senza vincolo di subordinazione, così come regolata dagli articoli 2222 e seguenti Codice civile.

3. Compenso

A fronte delle prestazioni sopra previste e ai sensi degli articoli 2222 e seguenti del Codice Civile, è previsto un compenso a favore del/della professionista di € 14.000,00 IVA COMPRESA, ogni onere incluso (compresi, a titolo esemplificativo, le spese di viaggio per partecipazione a eventi e convegni, pasti, pernottamenti). Tale compenso verrà liquidato in 7 acconti trimestrali di € 1.750,00 lordi. Il saldo di € 1.750,00 verrà effettuato previa valutazione finale positiva circa il raggiungimento degli obiettivi espresso dal Responsabile del settore Ambiente.

Il compenso previsto di cui sopra (€ 14.000,00, ogni onere incluso) non è suscettibile di modifiche per tutta la durata dell'incarico, pertanto il professionista non avrà nulla a pretendere oltre tale somma.

4. Rimborso delle spese di trasferta

L'incarico in oggetto può comportare la partecipazione a meeting, convegni ed eventi. In tali casi, le relative spese sono in ogni caso ricomprese nell'importo contrattuale previsto nel presente bando.

5. Requisiti di ammissione

Possono partecipare alla selezione i/le candidati/e in possesso dei seguenti requisiti:

1) cittadinanza italiana o di uno degli Stati dell'Unione Europea — fermo restando in questo secondo caso i requisiti di godimento dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o provenienza, adeguata conoscenza della lingua italiana e tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica di cui al DPCM 7 febbraio 1994 n. 174 — ovvero essere nella condizione prevista dall'articolo 38, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 s.m.i.;

2) inesistenza di condanne penali, di procedimenti penali in corso o di stato di interdizione o di provvedimenti di prevenzione o di altre misure che escludono, secondo le leggi vigenti, l'accesso ai pubblici impieghi. Non possono, altresì, accedere agli impieghi coloro che siano stati destituiti o dispensati ovvero licenziati senza preavviso da precedente impiego presso pubbliche amministrazioni;

3) godimento dei diritti civili e politici;

4) possesso del diploma di laurea secondo il vecchio ordinamento o laurea magistrale secondo il nuovo ordinamento;

5) buona conoscenza della lingua francese o inglese (a scelta del/la candidato/a).

6. Data possesso dei requisiti

I requisiti, generali e particolari, prescritti per l'ammissione a questa procedura debbono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso per la presentazione della domanda di partecipazione.

7. Contenuto e modalità di presentazione della domanda di ammissione

La domanda di partecipazione alla selezione, redatta in carta semplice secondo il modello unito a questo avviso [Allegato '1'], deve pervenire al seguente indirizzo: Comune di Siniscola — Ufficio Protocollo — Via Roma, 125 — 08029 Siniscola entro il termine perentorio del giorno 13 Luglio 2017.

Sulla busta dovrà essere indicato il mittente e la seguente dicitura: 'Bando per l'attività di coordinamento amministrativo e rendicontazione progetto integrato «MARchio turistico e biotEcnologie verDi per lo sviluppo di Imprese su una risorsa comune: gli AGRUMI - MARE DI AGRUMI» di competenza del Servizio ambiente''.

Nel caso di consegna diretta della domanda all'Ufficio Protocollo farà fede la data apposta dall'ufficio medesimo sull' apposito modulo di ricevuta [Allegato '2'].

La domanda può, altresì, essere inviata — entro il predetto termine — mediante posta elettronica certificata all'indirizzo protocollo@pec.comune.siniscola.nu.it allegando al messaggio esclusivamente file in formato pdf e indicando nell'oggetto la dicitura 'Bando per l'attività di coordinamento amministrativo e rendicontazione progetto integrato «MARchio turistico e biotEcnologie verDi per lo sviluppo di Imprese su una risorsa comune: gli AGRUMI - MARE DI AGRUMI» di competenza del Servizio ambiente''.

Alla domanda deve essere allegata, a pena di esclusione dalla procedura, la fotocopia di un documento di identità in corso di validità del/la candidato/a.

Nella domanda di ammissione alla selezione, preferibilmente compilata tramite videoscrittura (Microsoft Word o programmi similari), l'aspirante deve dichiarare, sotto la propria personale responsabilità, oltre alla precisa indicazione della procedura cui intende partecipare, quanto segue:

a) cognome e nome;

b) codice fiscale;

c) il luogo, la data di nascita e la residenza (con l'esatta indicazione del numero di codice di avviamento postale);

d) il possesso della cittadinanza italiana oppure l'appartenenza a uno dei Paesi dell'Unione Europea e il contestuale possesso dei requisiti di cui all'articolo 3 del DPCM 7 febbraio 1994, n. 174, ovvero di essere nella condizione prevista dall'articolo 38 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 s.m.i.;

e) l'inesistenza di condanne penali, di provvedimenti di prevenzione o di altre misure o condizioni che escludono l'accesso ai pubblici impieghi (la dichiarazione va resa anche se negativa);

f) il Comune di iscrizione nelle liste elettorali ovvero i motivi della non iscrizione o della cancellazione;

g) il possesso del titolo di studio richiesto dal presente avviso, indicando con precisione l'ateneo presso cui è stato conseguito, l'anno accademico e la votazione conseguita;

h) buona conoscenza della lingua francese (sia parlata che scritta);

i) dichiarazione di disponibilità a iniziare l'attività entro 15 gg. dal conferimento dell' incarico;

j) il preciso recapito presso il quale deve, ad ogni effetto, essere fatta qualsiasi comunicazione relativa alla procedura con l'indicazione dell'eventuale numero telefonico. Il/la concorrente è tenuto a comunicare, tempestivamente, a mezzo lettera raccomandata, ogni variazione di tale recapito;

k) l'accettazione incondizionata di tutte le norme contenute nel presente avviso, nel «Regolamento per l'ordinamento degli uffici e dei servizi» e nel «Codice di comportamento» del Comune di Siniscola.

La dichiarazione generica del possesso di tutti i requisiti non sarà ritenuta valida.

I/Le candidati/e dovranno allegare alla domanda, a pena di esclusione dalla procedura, un curriculum vitæ, preferibilmente in formato europeo, sottoscritto e reso in forma di autocertificazione.

Nel curriculum vitæ il candidato avrà cura di riportare nel dettaglio il percorso di studi seguito negli anni, indicando il/i diploma/i, la/le laurea/e e gli attestati conseguiti con la relativa votazione, e le esperienze professionali acquisite, con particolare riferimento alle attività svolte presso enti locali nell'ambito della gestione, del coordinamento e della rendicontazione di progetti europei e integrati.

L'amministrazione comunale non assume alcuna responsabilità per il caso di dispersione di comunicazioni dipendente da inesatte indicazioni del recapito da parte del/la candidato/a o da mancata oppure tardiva comunicazione del cambiamento dell'indirizzo indicato nella domanda né per eventuali disguidi postali o telegrafici o ritardi di partecipazione imputabili a fatto di terzi, al caso fortuito o a forza maggiore.

Fermi restando gli accertamenti d'ufficio in ordine alla sussistenza dei requisiti prescritti e dei titoli dichiarati, l'Amministrazione si riserva di acquisire, direttamente o indirettamente, eventuali altri elementi di informazione.

In caso di richiesta dell'ente, il candidato è tenuto a fornire, entro quindici giorni, la documentazione attestante i titoli dichiarati in sede di curriculum, pena l'esclusione dalla presente selezione.

8. Ammissione/esclusione candidati

Comportano l'esclusione dalla procedura:

· la mancanza della copia del documento di riconoscimento;

· l'omessa o errata indicazione della selezione cui si intende partecipare;

· la mancanza dei requisiti, generali e particolari, richiesti per l'ammissione alla selezione;

· il mancato rispetto dei termini e/o delle forme e/o delle modalità di presentazione della domanda di partecipazione;

· la mancata sottoscrizione della domanda;

· la mancanza della documentazione obbligatoria da allegare alla domanda (curriculum vitæ).

Il responsabile del Servizio Ambiente, con propria determinazione, dichiarerà l'ammissione delle domande regolari e l'esclusione di quelle non regolari o, comunque, non ammissibili. Tale determinazione sarà pubblicata sul sito istituzionale dell'ente.

Valutazione titoli e convocazione candidati/e

Voto laurea
Punteggio Fino a 99/110 - 5 punti
Compreso tra 100 e 106/110 - 7 punti
Compreso tra 107 e 110/110 - 9 punti
110 con lode - 10 punti

Curriculum vitæ
Punteggio

Istruzione e formazione. Si valuterà il percorso di istruzione e formazione seguito dal/la candidato/a e, in particolare, l'attinenza degli studi effettuati alle attività, alle finalità e all'ambito operativo delle prestazioni richieste con l'incarico oggetto della selezione. (max punti 40)

Esperienza lavorativa

Si valuteranno le esperienze professionali acquisite dal/la candidato/a, con particolare riguardo alle attività svolte presso enti locali:

‒ nell'ambito della gestione, del coordinamento e della rendicontazione di progetti europei e integrati

‒ che hanno comportato la redazione di atti amministrativi;

‒ che hanno richiesto l'interazione con il sistema di contabilità pubblica. (max punti 50)


Contratto di incarico — Verifiche
Il Comune provvede a stipulare con il/la vincitore/vincitrice della selezione un contratto di incarico.

L'amministrazione si riserva la facoltà di verificare, prima della sottoscrizione del contratto, la veridicità delle dichiarazioni rese dai/dalle candidati/e per l'ammissione alla selezione.

Luoghi di adempimento
Le prestazioni richieste dovranno essere eseguite prevalentemente presso la sede del Comune di Siniscola ed eventualmente presso sedi proprie con l'obbligo del mantenimento di un continuo contatto con il Comune di Siniscola.

Trattamento dei dati
Ai sensi del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 s.m.i. «Codice in materia di protezione dei dati personali», i dati forniti dai candidati saranno raccolti presso il settore Contratti e Personale, per le finalità di gestione della selezione pubblica di cui trattasi e saranno trattati anche successivamente all'eventuale instaurazione del rapporto di lavoro per le finalità inerenti alla gestione del rapporto medesimo.

Il conferimento di tali dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione, pena l'esclusione dalla selezione.

Le medesime informazioni potranno essere comunicate unicamente alle amministrazioni pubbliche direttamente interessate alla posizione giuridico-economica del candidato.

L'interessato gode dei diritti di cui all'articolo 7 del citato codice tra i quali figura il diritto di accesso ai dati che lo riguardano, nonché alcuni diritti complementari tra cui il diritto di rettificare, aggiornare, completare o cancellare i dati erronei, incompleti o raccolti in termini non conformi alla legge, nonché il diritto di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi.

Tali diritti potranno essere fatti valere nei confronti del Responsabile del Servizio Ambiente.

Disposizioni finali
Copia del presente avviso, così come qualsiasi informazione o chiarimento in merito alla procedura di selezione, possono essere richiesti al Servizio Ambiente, Via Roma, 125 - Siniscola [tel. 0784 - 870837/ - 0784 870868 - 0784 - 870824], dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 12,00.

Responsabile del procedimento è l'Ing. Battista Giovanni Deriu.

Siniscola, 29 Giugno 2017

Il Responsabile del Servizio Ambiente

F.to Ing. Battista Giovanni Deriu

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
AVVISO Formato pdf 363 kb
DOMANDA Formato docx 38 kb
RICEVUTA Formato doc 413 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Pianificazione Urbanistica, gestione territorio, SUAP
Referente: Battista Giovanni Deriu
Indirizzo: Via Roma, 125
Telefono: 0784870868  
Fax: 0784878515  
Email: urbanistica@comune.siniscola.nu.it
Email certificata: urbanistica@pec.comune.siniscola.nu.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto